Excite

Vacanze, a settembre vince la natura

Sono oltre sei milioni gli italiani che partiranno per le vacanze nel mese di settembre, quando le località turistiche sono meno affollate e i prezzi sono decisamente convenienti: è la stima di Coldiretti che si basa sui dati raccolti da Swg, secondo cui il 18% degli italiani in vacanza trascorrerà un periodo di riposo nell'ultimo mese "utile" della stagione, in cui si registra un aumento del turismo legato alla natura.

Le mete preferite a settembre

Molto gettonati sono “i centri minori, dove i buongustai possono approfittare delle tradizionali sagre di settembre per scoprire tradizioni gastronomiche locali attraverso piatti tipici e specialità prima di arrendersi ai classici sandwich consumati in fretta nelle città durante la pausa pranzo”, spiega Coldiretti. Infatti, si stima che d’estate 6 italiani su dieci non perdono l'occasione di partecipare a sagre, fiere e mercati di paese che spesso sono legati a rievocazioni storiche e ricorrenze religiose, ma soprattutto rappresentano la possibilità di valorizzare i “prodotti tipici dell'enogastronomia locale che sono molto spesso al centro dei festeggiamenti''.

Il turismo ecologico

A fare la parte del leone, a settembre, è soprattutto il turismo ecologico che vanta un giro d’affari di 10 miliardi all'anno e mostra un progressivo aumento del fatturato e delle presenze, anche grazie alle tantissime sistemazioni low cost in agriturismi o campeggi. “L'Italia può contare su ben 871 parchi, oasi e aree protette diffusi lungo la penisola dove è possibile assistere allo spettacolo unico della natura che riguarda piante, fiori e uccelli, ma anche il relax e tranquillità, la possibilità di esercitare sport (trekking, mountain bike, birdwatching, equitazione, climbing) e di praticare altre attività all'aria aperta come i picnic”, continua la Coldiretti.

Il turismo enogastronomico

E non è da trascurare anche il fatto che il turismo in Italia è strettamente legato all’enogastronomia e all’ambiente dove si producono “prodotti alimentari tipici tra vini, formaggi, salumi, oli extravergini e altre specialità grazie anche al lavoro di molte aziende agricole impegnate nella coltivazione, nell'allevamento, nella trasformazione dei prodotti e in molti casi nell'offerta di ospitalità in agriturismo”.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017