Excite

Vacanze in centro benessere: le migliori soluzioni

Come coniugare relax con la cura del proprio corpo? Basta scegliere di trascorrere le vacanze in un centro benessere. Beauty farm, Spa o Terme? Guida alla scelta e alle differenze tra i centri benessere per organizzare la vacanza più adatta alle proprie esigenze, all'insegna della tranquillità e della salute del proprio organismo.

Centri benessere: beauty farm, spa o terme?

Organizzare delle vacanze in un centro benessere non è sempre facile. Per prima cosa, occorre tenere presente le proprie reali esigenze e il tipo di soggiorno che si intende scegliere. Con il termine centro benessere si intendono infatti diversi tipi di strutture, suddivise in base alle attività svolte all'interno di esse: si passa quindi dalle cure termali alle cure riabilitative, alle più semplici cure di bellezza, che possono anche includere piccoli interventi estetici.

Terme

I centri benessere che trattano cure termali sono fra i più richiesti. Queste cure a base di acque termali sulfuree sono particolarmente indicate per il trattamento terapeutico o per la prevenzione di dolori articolari, patologie dell'apparato respiratorio o alcuni tipi di allergie. La presenza di grandi piscine è indicata per la riabilitazione delle funzioni motorie e degli arti, mentre l'applicazione dei fanghi naturali è molto efficace per la cura delle affezioni arto-muscolari. In questi centri termali si effettuano anche sedute di aerosolterapia (per l'assunzione dei farmaci per inalazione), pressoterapia e talassoterapia (utili per il trattamento contro gli inestetismi della cellulite). In altri centri specializzati è inoltre in uso l'ozonoterapia, specifica contro l'invecchiamento della pelle. Il tutto coadiuvato da una dieta controllata da medici specialisti e da cure omeopatiche.

In Italia esistono già da secoli numerosi stabilimenti termali tra i quali si annoverano le terme di Saturnia (Toscana), Castrocaro e Salsomaggiore (Emila-Romagna), Abano e Bibione (Veneto), Ischia e Acireale (Sicilia).

Beauty Farm e Spa

Oltre alle cure dei fanghi e dei massaggi, nelle Beauty Farm o nelle Spa si presta maggiore attenzione alle cure di bellezza. In queste strutture, spesso presenti anche all'interno di hotel o villaggi turistici, vengono effettuati trattamenti estetici per la cura della pelle e contro l'invecchiamento, attraverso maschere di bellezza e peeling. Inoltre sono attrezzate di saune, vasche idromassaggio, bagno turco e sale massaggio con aromaterapia e solarium. Un soggiorno in beauty farm è prettamente improntato sul rilassamento e le cure estetiche, associato alla cura del corpo e al fitness attraverso l'Acquagym e il Pilates. A differenza delle terme, vincolati dalla presenza di fonti termali naturali, i centri benessere come beauty farm e spa sorgono in tutto il territorio nazionale in centri estetici o strutture alberghiere extra lusso. Tra le località più rinomate, ci sono Merano e Brunico (Alto Adige), Sirmione e Livigno (Lombardia), Porto Ercole (Toscana) e Gubbio (Umbria).

Quale centro benessere scegliere

Se si intende dedicare le vacanze al benessere e alle cure di particolari problemi del proprio organismo, meglio scegliere un soggiorno in un centro termale dove si potrà usufruire anche dell'assistenza di un personale medico specializzato. Al contrario, se si intende trascorrere una vacanza in un centro benessere al solo scopo di rilassarsi e coccolarsi un pò, meglio una beauty farm o una spa, magari in una località turistica esclusiva.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019