Excite

Vacanze Cannes, stop ai nudisti

Il comune di Cannes, celebre cittadina della Costa Azzurra, ha vietato ai nudisti l'accesso alle sue spiagge pubbliche. Ad essere stata proibita agli amanti dell'abbronzatura integrale soprattutto la spiaggia di Palm-Beach, che fino ad oggi è stata considerata il paradiso dei nudisti.

Le sonore proteste dei clienti dell'esclusivo Yacht-club hanno convinto il comune che, con un decreto, ha concesso ai nudisti l'accesso ad un'unica spiaggia, quella della punta est dell'isola di Sainte-Marguerite. Al giornale regionale Nice Matin il presidente dello Yacht-club, Jean-Claude Montesinos, ha spiegato: "Non ho niente contro i nudisti solo che esporsi qui alla vista di tutti è indecente".

Per tutti i trasgressori sono previste sanzioni: multe che vanno dagli 11 ai 44 euro, ma anche il rischio di un anno di detenzione e una multa fino a 15mila euro nel caso di apertura di un'azione giudiziaria. La decisione del comune non ha, ovviamente, incontrato il favore di chi ama abbronzarsi in modo integrale, che non ritiene di essere un esibizionista e di provocare sconcerto tra la gente.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017