Excite

Vacanze di Capodanno: 8 milioni in partenza

  • La Presse

Stando ai dati dell’indagine Confesercenti-Swg, cala drasticamente la quota di italiani che andrà in vacanza dal 22 dicembre 2011 al 6 gennaio 2012, passando dal 21% del 2010 al 17% del 2011, pari a circa 8 milioni di italiani.

Una nota rilasciata dalla Confesercenti esprime il momento di difficoltà dell'Italia dovuta alla crisi economico-finanziaria: "Per gli 8 italiani su 10 che non andranno in vacanza durante le Feste natalizie o di fine anno risulta lampante che la motivazione più forte per giustificare questa privazione è di tipo economica-finanziaria. Le difficoltà colpiscono soprattutto gli impiegati pubblici, gli studenti, i pensionati ed i disoccupati: tra loro, il 31% dichiara di non avere sufficiente disponibilità economica ed il 15% ritiene che i prezzi siano troppo alti rispetto alle proprie possibilità. Anche il desiderio di riconnettersi alla famiglia, però, gioca un ruolo importante: il 23% degli italiani rimarrà a casa per stare con i propri cari. Poco più di un italiano su dieci, (il 12%) dichiara invece di preferire altri momenti dell’anno per concedersi una vacanza".

Pertanto, a casa resteranno 8 italiani su 10, pari all' 83% del totale. Tra di loro, troviamo soprattutto gli appartenenti alle fasce professionali più basse, come casalinghe, operai, disoccupati e pensionati.
Il 31% dei non partenti dichiara di non avere sufficienti risorse economiche per partire.

Il 45% degli italiani partenti, invece, predilige l’organizzazione e la prenotazione del viaggio autonomamente, attraverso internet, telefono ,ecc. Allo stesso, tempo, si è molto ridotta la percentuale di vacanzieri che parte senza prenotazioni: dal 25% del 2009 al 12% del 2011.

Cala anche la previsione di spesa per persona, mediamente intorno ai 600-700 euro: oltre la metà degli intervistati da Confesercenti non vuole spender oltre 500 euro a testa. Il 30% spenderebbe qualche centina di euro in più, ma senza andare oltre i 1000 euro.

In totale, gli italiani spenderanno 5,2 miliardi di euro per le loro vacanze invernali.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017