Excite

Vacanze di Pasqua 2013 all'insegna della crisi: 7 su 10 restano in Italia

  • Wikimedia Commons

Anche in tempi di crisi, gli italiani non rinunciano alle vacanze di Pasqua: nel 2013 però, si punta al risparmio e alla convenienza delle destinazioni a corto e medio raggio. Solo 3 italiani su 10, ed esempio, hanno prenotato una vacanza all’estero, mentre il 70% dei nostri connazionali è orientato a trascorrere le festività pasquali in Italia. E’ quanto evidenziano i dati dell'osservatorio di Trivago.it, il portale di ricerca e confronto dei prezzi degli alberghi in tutto il mondo.

Gli italiani confermano l’interesse per le destinazioni del Bel Paese e incoronano Roma come meta preferita per le vacanze di Pasqua. Nelle classifica delle 10 città più gettonate rimangono stabili anche Firenze e Venezia, seguite da Milano e Napoli che, rispetto il 2012, guadagna due posizioni in classifica. Secondo il sito di comparazione voli Skyscanner – che ha analizzato le ricerche tra il 25 febbraio e il 18 marzo 2013 con voli in arrivo tra il 25 marzo e il 30 marzo 2013 - è Catania la meta più cercata dagli italiani in occasione delle vacanze di Pasqua, seguita da Roma e Milano.

«Il flusso delle ricerche per le festività di Pasqua è aumentato per le destinazioni italiane, dal 61% al 66,5% ma il numero totale di ricerche è rimasto stabile rispetto allo scorso anno. Gli Italiani non rinunciano alle vacanze, ma sembrano puntare sempre più al risparmio, con un occhio attento alle proposte più convenienti sul corto raggio e alla comparazione delle tariffe», ha spiegato Giulia Eremita, Country Manager di Trivago Italia.

Anche «i turisti stranieri si rivolgono invece prevalentemente verso Roma. Proprio la Capitale, grazie al neoeletto Papa Francesco, vede raddoppiare le ricerche rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso». Tedeschi, francesi, inglesi, spagnoli e americani subiscono anche il fascino di Venezia mentre il mercato nordeuropeo e dei Paesi Bassi sceglie Milano come seconda meta Italiana dopo la Capitale. «I turisti stranieri dimostrano interesse anche per la Toscana. Sono infatti ben due le città (Firenze e Pisa) inserite nella top 5 delle mete domestiche più ricercate dall'estero».

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017