Excite

Vacanze estate 2014, sondaggio TripAdvisor: l'Italia è la meta più ambita

  • Wikimedia Commons

L'Italia è la destinazione più desiderata dai turisti di tutto il mondo: è questo il risultato di TripBarometer, il sondaggio realizzato da Ipsos per conto di TripAdvisor che riguarda le strutture ricettive e le preferenze di oltre 61 mila tra viaggiatori e addetti ai lavori.

Secondo la rilevazione, il 32% degli intervistati ha detto di sognare una vacanza nel Belpaese o in Australia, mentre gli Stati Uniti convinvono il 30%. Il 28% invece si lascerebbe conquistare dalle bellezze della Francia (al top tra le preferenze degli italiani) o dalla Nuova Zelanda. Si piazzano nella Top 10 anche la Gran Bretagna (scelta dal 27%) e i Caraibi (26%), mentre un turista su quattro dice di preferire Grecia, Giappone e Spagna (25%).

"L'esplorazione è tornata in agenda per il 2014, con più viaggiatori che pianificano viaggi internazionali quest'anno. L'Italia può giocare un ruolo chiave nel 2014 non solo in quanto destinazione da sogno per i viaggiatori internazionali, ma anche perché risulta essere una meta conveniente per loro, che oltretutto pianificano di incrementare il budget di viaggio", ha spiegato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l'Italia.

E in effetti, anche gli operatori turistici si dimostrano pronti ad accogliere una nuova ondata di turisti in vista dell'estate: solo il 27% degli albergatori prevede di aumentare i costi delle stanze e dei servizi, a fronte di una media globale del 52%. Tra i turisti, i sudafricani sono quelli che hanno previsto il maggior aumento di budget di viaggio per quest'anno (+ 30% rispetto al 2013), davanti a indonesiani, australiani e malesi.

Complice la crisi economica, gli italiani saranno molto più attenti a come pianificare le proprie vacanze: il 91% dice di aspettare offerte speciali prima di prenotare un viaggio. Proprio il prezzo (95%) e le offerte last minute (32%) considerati fattori fondamentali soprattutto dai più giovani.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017