Excite

Vacanze in California, è allarme per le spiagge

Le splendide spiagge della California, protagoniste di tanti popolari telefilm, ora corrono un serio pericolo. Lentamente il mare le sta letteralmente divorando. Un fenomeno di certo non sconosciuto che, però, quest'anno ha raggiunto livelli allarmanti.

Responsabile dell'erosione di queste distese di sabbia il cambiamento climatico. Il riscaldamento globale, infatti, provoca ogni anno l'innalzamento del livello delle acque. Le strutture costruite per bloccare l'erosione delle coste rocciose, inoltre, hanno bloccato i flussi di sabbia accelerando l'erosione delle spiagge.

Un rapporto pubblicato sul Journal of Coastal Research ha lanciato ufficialmente l'allarme. I dati del 2009 rivelano che sono state "mangiate" due terzi delle spiagge californiane, soprattutto nel sud. Il bagnasciuga della Der Mar City e della Mission Beach di San Diego è indietreggiato di 3,5 metri in un anno. Nella parte nord dello Stato la situazione è un po' meno allarmante, ma la preoccupazione è comunque tanta.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017