Excite

Vacanze in Egitto, meta ambita dagli italiani

Un buon rapporto qualità-prezzo, l'ampia stagionalità e la distanza limitata hanno fatto sì che quast'anno l'Egitto sia stato scelto dal 23 per cento in più degli italiani. A seguire altre mete ambite sono Grecia, Spagna e Stati Uniti.

I dati, forniti dall'Associazione Tour operator italiani (Astoi), aderente a Confindustria, mostrano da parte degli italiani una particolare predilezioni per il Mar Rosso a discapito del nostro bel mare.

Il presidente dell'Astoi, Roberto Corbella, ha spiegato che "in generale non è stata un'estate particolarmente positiva. E' partita con fatica, complice il brutto tempo fino al 20 giugno. C'è stata una flessione a giugno-luglio del 7 per cento, soprattutto per le mete nazionali; poi il mercato, complice il caldo, si è mosso bene ad agosto; a settembre, grazie anche alle molte offerte sui pacchetti viaggio, ci attendiamo una ripresa che potrebbe compensare le perdite e determinare una fine di stagione in linea coi risultati del 2007".

Il mare rimane la meta prediletta dai vacanzieri del nostro Bel Paese, ma spesso si preferisce andare all'estero perché, come ha affermato Corbella, "la vacanza in Italia costa di più rispetto ad altre destinazioni, se si escludono alcune offerte sulla riviera Romagnola. Tutto il mare italiano è più caro".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017