Excite

Vacanze Tunisia: tra Tunisi e il deserto

La Tunisia offre ai visitatori un numero di attrattive che farebbe onore ad un paese di dimensioni doppie e vi saprà veramente stupire, col collage di cultura franco-araba di Tunisi e con le sconfinate distese del Sahara, ma non solo.

Se visiterete la città di Tunisi, la capitale della Tunisia, durante la vostra vacanza vi accorgerete che, a differenza della maggior parte delle metropoli del mondo, si presenta come poco più di un grosso centro di campagna e che ogni luogo di interesse turistico si trova nell'area compresa tra la medina e la compatta ville nouvelle. Vale allora sicuramente la pena visitare la medina, il centro storico e culturale della Tunisi moderna e il luogo ideale per cogliere lo spirito vitale della città. Nel 1981, la medina è stata anche dichiarata dall'UNESCO Patrimonio mondiale dell'Umanità. Nel corso del vostro tour vale sicuramente la pena spingersi nella ville nouvelle, oltre che per ammirarne l'architettura coloniale, anche per visitare la Cattedrale di San Vincenzo de' Paoli, la cui struttura è il frutto di una straordinaria e curiosa fusione di stili contrastanti, il gotico, il bizantino, il nordafricano.

In Tunisia è poi possibile visitare, per chi è appassionato di deserti, in breve tempo e percorrendo distanze limitate, tutti i principali aspetti del Sahara: distese di suolo roccioso e brullo, affascinanti sculture di roccia, vasti larghi salati dove sperimentare la vertigine del piatto a 360°, bellissimi erg, che sono delle distese di dune, giallo oro o bianchissime. Quindi non vi annoierete certo durante la vostra vacanza in Tunisia: prenotate e vedrete.

 (foto © www.flickr.com)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018