Excite

Vacanze Venezia, la truffa dei traghetti

Per mesi i turisti giunti a Venezia hanno pagato il biglietto dei traghetti il triplo del loro costo reale. Forse rassegnati dal fatto di trovarsi in una città notoriamente cara, la cifra spropositata è stata pagata senza alcuna lamentela.

Artefici della "truffa" un gruppo di bigliettai dipendenti dell'azienda che gestisce i vaporetti (Actv). Una corsa la cui tariffa era di 2 euro, veniva fatta pagare 6. Grazie all'intervento dei carabinieri, che ieri hanno arrestato il gruppo di imbroglioni, i turisti potranno ora ricomnciare a prendere i traghetti al costo ufficiale.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017