Excite

Val di Susa, in azione un gruppo 'No Tav'

Ieri circa 150 'No Tav' hanno bloccato per quasi mezz'ora il Tgv proveniente dalla Francia e diretto a Torino. I manifestanti hanno bloccato la stazione ferroviaria di Chiusa San Michele piazzando delle bandiere sui binari.

Il guppo 'No Tav' è venuto in contatto con polizia e carabinieri che stavano presidiando il cantiere. Come è riportato da La Repubblica, i dimostranti hanno tentato di attaccare dei manifesti 'No Tav' sugli scudi in plastica degli agenti provocando la loro reazione. La carica, durata pochi minuti, ha causato il lieve ferimento di uno dei manifestanti che è stato portato all'ospedale di Susa in ambulanza. La protesta del gruppo 'No Tav', iniziata intorno a mezzogiorno, è terminata alle 21 circa. La circolazione, però è ripresa solo un'ora più tardi.

Questo pomeriggio è atteso al presidio 'No tav' allestito all'autoporto di Susa il comico genovese Beppe Grillo che, come riferito da una nota, 'si recherà tra i manifestanti che da giorni presidiano uno dei siti dei sondaggi preliminari all'opera per portare solidarietà al popolo valsusino e italiano che resiste alla logica affarista delle grandi opere inutili e dannose per l'economia e l'ambiente'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018