Excite

Valle d'Aosta, tante rassegne estive all'insegna dell'artigianato

Dal 17 luglio fino a metà agosto l'artigianato sarà protagonista della Valle d'Aosta. Dal 17 al 29 luglio si svolgerà la 57esima 'Mostra Concorso', dal 30 luglio al 2 agosto sarà la volta della 'Scultura dal Vivo', poi andrà in scena la 42esima 'Foire d'Ete', l''Atelier' e la 'Veilla d'Etsate'n'.

Questi appuntamenti, insieme ad altri, renderanno protagonisti, nel corso di quest'estate, l'artigianato valdostano. Le rassegne sono state presentate dall'assessore regionale alle attività produttive, Ennio Pastoret, da Vally Lettry, direttore delle attività promozionali dell'assessorato e dall'assessore al turismo del Comune di Aosta, Patrizia Carradore.

Sarà il centro di Aosta il luogo dove queste manifestazioni prenderanno vita. Gli espositori della 'Foire d'Ete' saranno 529, mentre saranno 524 i partecipanti alla 'Mostra concorso'. Tra i diversi appuntamenti è interessante quello con 'Scultura dal vivo' nel corso del quale gli scultori creano le loro opere all'aria aperta permettendo a chi osserva di cogliere i diversi modi di interpretare e lavorare il legno.

L'assessore alle Attività produttive della Regione Valle d'Aosta, Ennio Pastoret, ha detto: 'La Valle d'Aosta può vantare una millenaria tradizione di artigianato e può contare su oltre 2.200 artigiani iscritti all'albo regionale che, nella maggioranza dei casi, per hobby o diletto, continuano ancora oggi ad affermare la loro passione per questo settore'. Pastoret ha parlato delle diverse manifestazioni dicendo: 'Un vero e proprio popolo di artigiani sarà in piazza per testimoniare l'arte, la cultura e la storia della Valle d'Aosta'.

Foto: wikipedia.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019