Excite

Varese, al via il 4 giugno il festival delle scoperte

Dal 4 al 7 giugno si svolgerà a Varese la seconda edizione del festival dedicato alle scoperte scientifiche, "Storie di Scienza". Sarà possibile assistere a numerose conferenze, spettacoli, visitare mostre e scoprire i tanti aneddoti che ruotano intono al mondo della scienza e ai suoi illustri esponenti.

Tra gli altri parteciperanno alla rassegna il filosofo della scienza Giulio Giorello, il presidente uscente dell'Agenzia Spaziale Italiana Giovanni F. Bignami, lo storico della matematica Umberto Bottazzini, l'evoluzionista Telmo Pievani.

Gli organizzatori dell'evento hanno spiegato: "Immaginate cosa sarebbe la lingua italiana senza l'amore di Dante per Beatrice, senza le sfortune del Petrarca; senza le opere di Pirandello: una delle lingue più ricche del mondo ridotta a una grammatica. Eppure, ci sembra una buona analogia, quando si discute di scienza si parla molto delle conquiste scientifiche, ma pochissimo dei processi che le hanno prodotte e delle vicende umane che vi si nascondono. Con la sua ricchezza di imprese affascinanti, di personaggi eccentrici, di intrecci con la storia e la cultura del tempo, la storia della scienza può senz'altro costituire un tema di grande interesse e curiosità, al di là di uno specifico interesse per la scienza. Ma soprattutto può fornire una chiave di lettura per interpretare la scienza nel suo incessante divenire, in tempi nei quali il progresso scientifico è un fattore di sviluppo decisivo e le domande sui suoi limiti rimangono aperte".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017