Excite

Venezia, da domani in mostra "Migropolis"

Domani a Venezia verrà inaugurata la mostra "Migropolis Venezia - atlante di una situazione globale" dedicata al tema dell'immigrazione. L'esposizione, che sarà allestita alla galleria della Fondazione Bevilacqua La Masa in piazza San Marco, resterà aperta fino al prossimo 6 dicembre.

Per il manifesto della mostra, presentata dall'assessora comunale alla Produzione culturale Luana Zanella, dalla presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa Angela Vettese e dal curatore del progetto Wolfgang Scheppe, è stata utilizzata un'immagine che ritrae una gondola che sta traghettando lungo il Canal Grande cinque immigrati che recano sulle spalle borsoni carichi di merce contraffatta.

Secondo quanto affermato dalla presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa "questa ricerca, coordinata da Scheppe e condotta con un gruppo di studenti del corso in Comunicazioni visive e multimediali dell'Università Iuav di Venezia, non è soltanto l'aggiunta di un ulteriore tassello, ma è qualcosa di straordinario e ambizioso. Lo studio è durato tre anni e ha prodotto 75mila fotografie, ne sono state selezionate 2.100 che occupano, accompagnate da alcune note, le 1.300 pagine dei due volumi di Migropolis, dedicato alle conseguenze sociali e geografiche della globalizzazione nella città".

L'esposione esamina varie forme di migrazioni in città: da quella degli immigrati a quella dei flussi turistici; dallo spostamento di merci, prodotti e servizi, alla circolazione e riproduzione dell'immagine della città. E proprio grazie a questa visione d'insieme del fenomeno è possibile percepire pienamente il senso della globalizzazione che ha investito Venezia.

Foto: www.migropolis.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017