Excite

Venezia, il campanile della basilica di S. Maria Assunta chiuso per rischio crollo

Ieri mattina, al termine delle indagini statiche condotte sul campanile della millenaria basilica di S. Maria Assunta a Torcello, nella laguna di Venezia, la giunta ha deciso per la chiusura immediata. Le indagini erano preliminari ad un intervento di restauro previsto da tempo, ma non ancora avviato per mancanza di finanziamenti.

Sono stati i tecnici dell'impresa Pierobon di Belluno, con la consulenza dei professori Francesco Colleselli e Ezio Giuriani, a svolgere le indagini. Nella loro relazione gli esperti hanno segnalato una situazione statica di rischio latente e imprevedibile di cui non è possibile valutare l'evoluzione per l'immediato futuro.

A quanto pare, dai dati rilevati è risultato un concreto e grave rischio di crollo. Il Corriere del Veneto ha riportato le affermazioni del Patriarcato di Venezia secondo cui già da tempo per precauzione era stato soppresso il suono delle campane e il campanile era stato riaperto al pubblico solo nel settembre scorso, una volta completata l'opera di imbragatura, dopo uno stop durato oltre un anno a causa dei danni provocati da un fulmine che si era abbattuto sulla torre campanaria.

Foto: wikipedia.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019