Excite

Venezia, in arrivo le vacanze programmate per risparmiare

Venezia è certo una meta molto ambita dai tursiti di tutto il mondo. Ma in alcuni periodi dell'anno la città lagunare si affolla decisamente troppo. Così il vicesindaco Michele Vianello ha pensato a un progetto il cui obiettivo è contenere l'afflusso di turisti.

Si tratta di "Venice connected" sito grazie al quale il visitatore che ha intenzione di recarsi a Venezia potrà prenotare il suo soggiorno con largo anticipo usufruendo, in questo modo, di particolari agevolazioni. L'afflusso dei turisti verrà così programmato e non ci saranno più periodi di sovraffollamento accompagnati da periodi morti. Il sito, gestito da una società del Comune, sarà operativo da gennaio.

Nessun divieto per chi vorrà visitare la città nei periodi più "caldi" o per chi non avviserà per tempo della sua presenza. Questo tipo di turista, però, pagherà prezzi più alti e non potrà godere delle agevolazioni previste da chi invece si sarà affidato a "Venice connected".

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017