Excite

Verona a portata di bicicletta

Domani, alla Borsa del turismo a Milano, verrà presentata la prima mappa con gli itinerari cicloturistici nella provincia di Verona. La cartina, frutto della collaborazione tra la Strada del vino di Soave e le Strade del vino e dei prodotti tipici del veronese, Arcole, Valpolicella, Terradeiforti e Riso Vialone Nano Veronese IGP, propone in forma inedita itinerari, piste ciclabili e collegamenti. E' possibile trovare la mappa, che costa 8 euro, negli uffici turistici, nei ristoranti e negli agriturismi.

Al suo interno si trovano diversi percorsi individuati dai volontari dell'associazione ciclistica. Si tratta di percorsi che si snodano su piste riservate alle biciclette e sulla rete di strade a basso traffico, secondarie e spesso sconosciute. Obiettivo principale della mappa è soddisfare l'esigenza basilare di chi, veronese o turista che sia, voglia muoversi in bici.

Il coordinatore della Strada dell'Arcole Doc, Aldo Lorenzoni, ha poi spiegato: 'L'altro obiettivo è quello di sensibilizzare tutti coloro che si occupano a vario titolo di promozione del territorio e della salute, sulle potenzialità di quest'area e sugli effetti estremamente positivi, non solo economici, che un'adeguata promozione del cicloturismo ha sortito anche in altre province'. Lorenzoni spera che presto 'tutti i percorsi siano adeguatamente segnalati e che sia individuata una segnaletica efficace e uniforme'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018