Viaggi Capodanno: i Paesi Caldi

%IMG1%%

Accade per esempio che, nel tentativo (o per meglio dire nella speranza) di regalarsi un viaggio di Capodanno alternativo, da trascorrere magari maniche corte in un Paese caldo, ci si trovi alla fine a Sharm El Sheik in Egitto, e si scopre con un certo disappunto che d’inverno anche qui fa buio presto e la sera fa tutt’altro che caldo.

Il problema è che i Paesi posti lungo i tropici, quello del Cancro (più vicino a noi) e quello del Capricorno (posto oltre l’Equatore) sono luoghi caldi per la maggior parte dei mesi dell’anno ma non tutto l’anno. Chi invece non vuol rischiare di dover passare la sera con giacche e golfini, ed essere sicuro di trascorrere il proprio viaggio di Capodanno nel comfort del caldo deve scegliere o i Paesi posti nell’emisfero Australe (tutti quelli al di sotto dell’Equatore come Africa Meridionale, Australia e Sud America), oppure puntare a Paesi più vicini a noi dove la temperatura è piuttosto stabile tutto l’anno.

Per trovarli non bisogna scervellarsi ne tantomeno bisogna diventare esperti di geografia; località come le Mauritius, Seychelles e le Maldive, prometto sole, calore ed un mare piacevole per un arco temporale che copre praticamente tutti e dodici i mesi dell’anno.

Paesi caldi con cui andare sul sicuro, certi di poter tornare dal proprio viaggio di Capodanno con tanto di tintarella.

Foto @ goolliver.com

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle - Excite Network Copyright ©1995 - 2014