Excite

Viaggi Natale, le mete esotiche sono sempre più richieste

Passare Natale e Capodanno al sole. Sembra essere questo il sogno di molti italiani a giudicare dalle prenotazioni.

Sono sempre di più, infatti, le richieste per mete esotiche che offrono a cavallo tra dicembre e gennaio un clima e una temperatura che qui da noi abbiamo solo d’estate.

Tra i posti caldi dove trascorrere le vacanze di Natale c’è, ad esempio, Dubai negli Emirati Uniti Arabi. La città si trova sul Golfo Persico e vicino al deserto Rub al-Khali ed é conosciuta in tutto il mondo per i suoi ambiziosi progetti edilizi. Ma anche il Marocco potrebbe essere un’ottima soluzione. A Marrakech, ad esempio, i turisti hanno numerose possibilità di offerta culturale, paesaggistica e di divertimenti.

Zanzibar, in Tanzania, è sicuramente una meta da sogno. Conosciuta sin dai tempi di Sinbad il marinaio, il clima è tropicale con temperature che superano i 26 gradi tutto l’anno.

La principale località turistica della Tunisia è Hammamet. Anche questa è una meta molto ambita per le vacanze al sole di inverno. Per non parlare di Miami, in Florida. La città é composta prevalentemente da hotels e residences ed è conosciuta per le sue lunghe spiagge e il suo quartiere Art Deco nel South Beach. Da Dicembre a Febbraio, a Miami le temperature si aggirano sui 25 gradi.

Rio De Janeiro, in Brasile, è nota soprattutto per il Carnevale, ma anche durante le festa natalizie è molto visitata da turisti europei e italiani. Ipanema e Copacabana sono le due mete sul mare più note sulla baia di Rio, tra le quali svetta nei suoi 710 metri la famosa statua del Cristo Redentore. La temperatura a dicembre arriva a toccare i 30 gradi.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017