Excite

Pellegrinaggio o viaggio a Medjugorje?

Un viaggio a Medjugorje oggi non è assolutamente difficoltoso ed anche il pernottamento nella piccola cittadina che si trova ai piedi del monte Krizevac (il monte della croce) offre numerose opportunità di scelta. Nel tempo l'afflusso dei turisti ha profondamente modificato la cittadina bosniaca, con la proliferazione di Hotel, di ogni tipo di categoria, da quelli con bagno in stanza, ascensore e aria condizionata, a quelli più spartani a conduzione familiare. Ma quello che non è cambiato a Medjugorje è il profondo senso di fede che vive la gente sul posto e che è in grado di contagiare chi si lascia permeare. Per il resto ci sono solo tanti sassi e i due monti dove sono state le apparizioni che la Madonna continua a fare dal lontano 1981.

Periodi particolari per i fedeli:

Se non si sa quando recarsi a Medjugorje dei momenti molto particolari sono quelli legati al Festival dei giovani (Agosto, poco prima di ferragosto), il 2 di ogni mese (l'apparizione a Marjia), Pasqua e Natale.

Viaggio organizzato:

Per chi decide di andare la prima volta a visitare Medjugorje è preferibile scegliere un viaggio organizzato. Ci sono molte associazioni che organizzano viaggi tutto l'anno o in determinati periodi, che possono essere sia via terra con il pullman, che via mare con i traghetti (normalmente quelli notturni) e sia con l'aereo. Questi hanno il vantaggio di prevedere il viaggio all inclusive e l'accompagnamento di una guida in grado di spiegare fatti che si conoscono solo perché basati sui racconti della gente che ha assistito a eventi particolari, e spesso è possibile anche l'incontro con i veggenti.

Viaggio fai da te

E' possibile andare con l'aereo (da Monstar ci sono i bus, e online ci sono gli orari) che con le navi. Tra queste ci sono quelle veloci che ci mettono poco più di 4 ore. In entrambi i casi su internet ci sono gli orari e le tariffe. Una volta arrivati a Spalato con la nave basta seguire le indicazioni che portano alla superstrada non panoramica ma molto efficace. I documenti che servono sono carta di identità o passaporto, e nessun documento particolare per l'auto. Ma attenzione ai minori, devono essere sul passaporto per non avere problemi alla dogana.

Dove pernottare

Internet aiuta anche in questo, e su internet ci sono numerosi alberghi locali che danno informazioni e permettono di fare le prenotazioni. I costi sono molto variabili dai 20 euro a salire a persona. Il costo della vita è molto meno caro, e l'euro è tranquillamente accettato.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017