Excite

Da Madrid a Cordova, nella Spagna più autentica

Un viaggio nel cuore più autentico della Spagna tra Moschee, tapas e flamenco. Il punto di partenza è la capitale, Madrid, per poi raggiungere alcune tra le più caratteristiche città spagnole come Cordova, Siviglia e Salamanca.

La prima città da scoprire a poche centinaia di chilometri da Madrid, raggiungibile in auto o in treno, è Siviglia. Il fulcro della città è l’antico quartiere Santa Cruz caratterizzato da una fitta rete di stretti vicoli in cui scoprire molte delle bellezze architettoniche di Siviglia. Qui si trovano la Cattedrale, che custodisce i resti di Cristoforo Colombo, la Giralda e la casa del pittore Bartolomé Esteban Murillo. La zona di El Riconcillo invece, è famosa per i numerosi locali notturni e gli hotel.

Per gli amanti della cultura e della storia la meta ideale è Salamanca nota per la sua università e i suoi caffè storici e negozi di artigianato. Tra architetture rinascimentali e medievali la città offre molti hotel in pieno centro e locali in cui poter sorseggiare un cocktail durante il tramonto.

Cordova, invece, conserva perfettamente nelle sue architetture e monumenti i segni della dominazione araba, come testimonia Mezquita, una delle moschee più grandi del mondo . la città merita di essere visitata anche nelle ore notturne grazie ad un raffinato sistema di illuminazione dei monumenti di maggior pregio che ne esalta le caratteristiche. A tal proposito di notte si può percorrere il Paseo por Córdoba. Una visita guidata di circa due ore che visita la medina e il quartiere ebraico della città. La tradizione araba si trova anche in cucina insieme ai tradizionali piatti regionali e agli ottimi vini di questa regione.

foto © the norse su Flickr

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017