Excite

I Musei Vaticani, visite guidate anche di notte

Immaginare una visita privata nei meravigliosi Musei Vaticani, in compagnia di un piccolo gruppo di persone o da soli, è un sogno per molte persone che oggi diventa realtà. I musei infatti aprono al pubblico per visite personalizzate.

I musei e le Gallerie Pontificie furono aperte al pubblico per la prima volta nel 1700 per volontà di Clemente XIV e Pio VI. Da allora le collezioni dei musei si sono notevolmente ampliate con numerosi reperti di antichità classiche e etrusche ma soprattutto sculture, mosaici e pinacoteche famose in tutto il mondo.

L’idea di poter vendere delle visite personalizzate all’interno di un luogo di rara bellezza come i Musei Vaticani è stata di Elation. Si tratta di una ditta italiana specializzata nella vendita on line di attività per il tempo libero che ha avuto la geniale idea di predisporre delle visite serali, dopo l’orario solito di chiusura, dei Musei Vaticani. Esperienza che è possibile fare da soli o in piccoli gruppi.

Ogni visita dura al massimo due ore in cui è possibile ammirare i reperti del Museo Egizio e del Museo Cristiano o semplicemente ammirare la Galleria degli Arazzi senza una lunga coda di turisti alle spalle. Il brivido di ammirare le opere di Michelangelo nella Cappella Sistina da soli non ha eguali.

foto © untipografico su Flickr A disposizione durante il tour ci sarà anche una guida esperta in grado di esaudire ogni domanda o curiosità. La ditta offre esperienze simili in altri luoghi artistici come Francia, Spagna, Regno Unito, Danimarca e Stati Uniti

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017