Excite

Volare nell'era delle low cost

  • Foto:
  • guidaconsumatore.com

In passato, acquistare un biglietto aereo era un’operazione che pochi potevano permettersi ma ora, complice la crisi economica, diverse compagnie nazionali e low cost hanno dovuto abbassare i prezzi, tagliando al minimo indispensabile i servizi a terra e a bordo. Eppure questo non significa che viaggiare in aereo sia diventato meno comodo e facile, anzi.


Acquistare un biglietto aereo

La procedura per acquistare un biglietto aereo è diventata più intuitiva e veloce: prima, le uniche alternative erano presentarsi direttamente in aeroporto o in agenzia di viaggi; ora invece, tutte le compagnie aeree permettono di acquistare il biglietto online in formato elettronico e qualcuna consente anche di velocizzare la procedura di check-it, stampando la propria carta d’imbarco a casa oppure comunicando il codice di prenotazione.


Le offerte speciali

A causa della crisi, poi, il costo del biglietto è notevolmente diminuito e spesso si può approfittare delle offerte e delle campagne promozionali che le diverse compagnie aeree propongono a intervalli di tempo regolari, come quelle per una tariffa scontata di sola andata e come le campagne che permettono di accumulare punti per conquistare voli gratis.


I servizi a bordo

I tagli ai costi però non hanno comportato un crollo della qualità dei servizi che, anzi, si sono evoluti per venire incontro alle esigenze sempre più tecnologiche della clientela: sempre più diffuso il wi-fi per navigare a bordo e alcune compagnie offrono anche la possibilità di telefonare tramite cellulare (ma i costi per questo servizio restano alti). Tra le prossime novità, presto saranno portati a bordo anche letti matrimoniali, docce, bar, casinò e palestre.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017