Excite

Voli, a Napoli anche l’atterraggio diventa uno spettacolo

Napoli è una città bellissima, ricca di storia, di arte e di cultura. La città è nota in tutto il mondo, anche per il suo stile di vita del tutto originale e per gli aspetti folkloristici che la caratterizzano.

Napoli, infatti, è una città scaramantica, animista, che crede alla magia e che è capace di trasformare ogni cosa che accade in un numero da giocare al Lotto o di trasformare eventi quotidiani quasi insignificanti in uno vero spettacolo.

Un usanza che sta diventando popolare è, ad esempio, quella di andare ad assistere all’atterraggio e alla partenza degli aerei a Capodichino.

L’aeroporto di Capodichino dista solo 8 km dal centro città. Non è raro, dunque, vedere grandi volatili a motore - a Napoli come in molte altre città - planare a bassa quota. A Napoli, però, questo fenomeno può assumere un significato particolare.

Il tipo di aereo, i suoi colori e il nome della compagnia sul stampato sul fianco sono perfettamente visibili, tanto che sono diventati quasi uno spettacolo.

Molti napoletani e, da qualche tempo anche i turisti ben informati, assistono ogni giorno a decine di decolli e atterraggi nell’aera antistante l’aeroporto. Dopo un atterraggio è possibile che esploda un fragoroso applauso tra i presenti oppure vola qualche cappellino per via del vento che muovono i motori dell’aereo.

I bambini restano stupidi di fronte a questo spettacolo e salutano ingenuamente gli aerei che si allontanano. C’è persino che scatta foto o fa delle riprese video che poi spesso finiscono pure su Youtube.

Pare che, nonostante sia vietato per motivi di sicurezza, questo originale passatempo tutto napoletano diventi sempre più popolare.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017