Excite

Dalla Lombardia alla Calabria: i voli Alitalia Lamezia Milano

Alla pari della Milano-Roma, una delle rotte più redditizie d'Europa, anche la Lamezia Terme-Milano (e viceversa, ovviamente) sta progressivamente ritagliandosi uno spazio importante nei cieli italiani, visto che l'aeroporto Sant'Eufemia è la porta d'accesso praticamente esclusiva per buona parte del Mezzogiorno e sicuramente per la Calabria intera.

Effettivamente, volare con la compagnia di bandiera, Alitalia, conviene per una duplice ragione: i prezzi contenuti, quasi a livello di una low cost, e il fatto che su Milano l'aeroporto servito è quello cittadino di Linate, e non il più distante – e per molti scomodissimo da raggiungere – scalo della Malpensa. Con conseguente risparmio sui trasferimenti in città.

Veniamo ai costi, dunque. Prenotando i propri voli Alitalia Lamezia Milano con un congruo anticipo, diciamo oltre un mese prima, il prezzo è molto contenuto: andata e ritorno dai 160 euro in su (si può arrivare a 253 euro per gli orari più comodi, ma in realtà l'80% delle offerte è compreso fra i 160 e i 180 euro). Il tutto per un'ora e quaranta di volo. Un'offerta decisamente concorrenziale servita con Airbus 319 o 321. Anche considerando che i prezzi del principale competitor di Alitalia su quella stessa tratta, la compagnia Easyjet, sono più bassi di una ventina di euro. E gli orari a disposizione molto ridotti rispetto alla nuova Cai.

C'è anche la possibilità – ma senza alcun risparmio sensibile – di viaggiare su Milano o su Lamezia facendo scalo a Roma Fiumicino. Ma l'operazione si tramuterebbe solo in una perdita di tempo.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017