Excite

Voli Barcellona: un biglietto low cost per passeggiare sulle Ramblas

Sono decine i voli per Barcellona low cost, che collegano il capoluogo catalano alle maggiori città italiane. Barcellona, meta preferita dai giovani, è diventata negli ultimi anni una tra le destinazioni preferite dai turisti in cerca di divertimento, arte, shopping e ottima cucina. Se si prenotano voli con le compagnie low cost, basta pianificare il viaggio con pochi giorni di anticipo per acquistare un biglietto andata e ritorno a meno di 100 euro, tasse incluse.

La città catalana può contare su due aeroporti: lo scalo internazionale di El Prat e quello di Girona, in Costa Brava. Con oltre 30 milioni di passeggeri transitati nel corso del 2006, El Prat è l'aeroportoprincipale di Barcellona; primo si trova a poco più di 10 chilometri dal centrocittà, alla quale è collegato con speciali navette che partono e arrivano a Plaça de Catalunya ogni 15 minuti. Dalle 6 alle 22:30, poi, la città è collegata anche con i treni della Renfe che partono ogni 30 minuti per lastazione Sants. E' l'hub di riferimento per la compagnia low cost Vueling e perle compagnie internazionali Iberia e Alitalia.

Ryanair invece fa scalo all'aeroporto di Girona, che si trova a circa 100 chilometri da Barcellona. Dal terminal partono bus navetta che collegano lo scalo alla città in coincidenza con gli orari di arrivo o di partenza dei voli. Il biglietto costa 12 euro per una tratta e 21 euro per l'andata e il ritorno.

Una volta arrivati a Barcellona, orientarsi e spostarsi per le strade non è difficile: la città è servita da ben 6 linee della metropolitana in funzione dalla mattina presto alla sera tardi, oltre a decine di linee di autobus.

  • Fonte:
  • Foto © cristianocani su Flickr

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017