Excite

Voli a basso costo per Amsterdam: Transavia ed Easyjet

Amesterdam è ormai da molti anni entrata nella classifica delle capitali europee più amate dagli italiani. E questo non soltanto per i noti divertimenti che questa città libertina offre, ma anche per la naturale simpatia che gli olandesi suscitano, e sopratutto per le tante attrattive di questa ordinata e pulita città: prima tra tutte il Museo di Van Gogh.

Eppure per molto tempo trovare voli low cost per Amsterdam è stato impossibile, finché questo mercato non ha conosciuto l'esplosione di questi ultimi anni. Oggi le compagnie che offrono voli a basso costo per Amsterdam sono invece numerose: vediamo quali sono le principali, e quali sono gli aeroporti italiani dai quali si può raggiungere Amsterdam senza essere spennati.

Transavia

Transavia è stata la prima compagnia ad offrire voli a basso prezzo per Amsterdam. Infatti si tratta di una compagnia Olandese, controllata dal gruppo Air France- Klm, quindi ritenuta anche per questo molto affidabile. Transavia collega Amsterdam praticamente con tutta Italia, ma i voli più economici sono quelli che partono da Verona, Pisa, Venezia e Napoli, con prezzi di partenza compresi tra i 50 e i 75 euro.

Easyjet

Un altra alternativa molto economica è l'Easyjet. La compagnia inglese offre voli da Roma e Milano, i primi a partire da 30 euro a tratta, i secondi da 25 euro. Bisogna però prenotare con molto anticipo, altrimenti le tariffe salgono notevolmente.

Altre compagnie

Se si desidera volare con compagnie dibandiera, le alternative più comuni sono in primo luogo la Klm, partner Olandese di Air France, quindi Alitalia e anche la Swiss. in questo caso consiglia di utilizzare un motore di ricerca specializzato per comparare i prezzi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017