Excite

Voli a basso costo per Dubai

Fondata nel marzo del 2008, Flydubai è l'aerolinea low cost degli Emirati Arabi Uniti. Anche gli Emirati, come la maggior parte dei paesi europei, volevano una loro compagnia low cost. soltanto che l'han fatta a modo loro. Diciamo che volare con Flydubai non è proprio come volare con, ad esempio, Ryanair.

Non sono assolutamente paragonabili, infatti, servizio e comodità. Se i voli Ryanair sembrano ormai degli autobus in alta quota, dove è un'impresa stirare le gambe o reclinare appena il sedile, i Boeing della flotta Flydubai vantano sedili ergonomici e ampiamente distanziati. È anche possibile, al momento della prenotazione, scegliersi il posto che più piace: se finestrino o corridoio, vicino ai propri amici o, nel caso di viaggi di lavoro, alla larga dal proprio capo.

Ora, non esistono ancora collegamenti diretti offerti da Flydubai tra l'Italia e la capitale degli Emirati Arabi, Anche se con tutta probabilità verranno presto inaugurate nuove rotte verso il nostro paese. È comunque possibile raggiungere con voli a basso costo Dubai via Istanbul, ad esempio. L'aerolinea low cost Blue-express offre voli per lo scalo Sabiha di Istanbul da Roma Fiumicino, da dove poi è possibile proseguire con un volo Flydubai per gli Emirati Arabi.

Altre possibilità sono offerte da Pegasus Airlines, Alitalia e Air Liban, sempre dallo scalo di Roma Fiumicino e anche da Milano Malpensa. Si tratta sempre di voli con scalo, ad un costo che si aggira intorno ai 350 euro andata e ritorno. In alternativa ci si può avvalere dei voli low cost per Dubai via Madrid offerti da Iberia.

  • Fonte:
  • prenotaviaggi.it

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017