Excite

Voli Bologna, trend positivo per l'aeroporto

Non è solo la patria dei tortellini, delle torri dell' Asinello e la culla della cultura, a Bologna è nata l'Università, ma è anche uno snodo aeroportuale importante. Nonostante l'aeroporto Guglielmo Marconi del capoluogo emiliano sia piccolo, è molto visitato. Ogni anno i passeggeri aumentano portando benessere e altri collegamenti.

Solo nel mese di gennaio 2010 i passeggeri sono aumentati del 27,2% rispetto allo stesso mese nel 2009. Un trend davvero positivo e che si pensa non diminuirà per tutto il nuovo anno. Studiando nel dettaglio si nota che i passeggeri nazionali sono al 59,4% e quelli internazionali al 17,7% e sempre a gennaio le mete preferite sono state Parigi, Madrid con 21.000 passeggeri, e Londra. Tra i voli charter rimane in testa alla classifica Sharm El Sheikh, meta estiva e vacanziera per antonomasia.

Grazie a questo trend positivo il tour operator 'Di viaggio in viaggio' ha potenziato la sua offerta introducendo un nuovo volo dall'Italia per Boavista. Dal 10 marzo, infatti, questo tour operator lancerà il volo Bologna Boavista. Il collegamento sarà garantito da Neos che già collega l'isola agli aeroporti di Milano Malpensa e Verona. Per l'occasione il tour operator propone solo per il mese di lancio soggiorni settimanali a tariffe scontate presso il Marine Club Beach resort.

(foto © account Flickr di Liquene)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018