Excite

Voli, differito lo sciopero in programma il 5 febbraio

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli ha disposto il differimento ad altra data dello sciopero del settore aereo in programma il 5 febbraio.

Come fatto sapere da una nota, 'il provvedimento si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito'. Varie sigle sindacali avevano infatti indetto per venerdì gli scioperi dei dipendenti Alitalia, Air One, Air One Cityliner e Meridiana.

Nella nota si legge: 'Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli ha ordinato il differimento ad altra data dello sciopero del Personale Navigante del Gruppo Alitalia-CAI ed Air One del 5 febbraio 2010, della durata di4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto da FILT-CGIL, AVIA, IPA, ANPAC e dello sciopero del Personale Navigante di Cabina della Società Meridiana del giorno 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto da UILTrasporti e ANPAV. Il ministro ha inoltre differito lo sciopero del Personale Navigante di Cabina della Società Alitalia-CAI del giorno 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto dalla CISAL Assovolo; dello sciopero del Personale Navigante di Cabina del Gruppo Alitalia-CAI ed Air One del 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto dalle da FIT-CISL, UILTrasporti, UGL, ANPAV; dello sciopero dei Piloti del Gruppo Alitalia-CAI ed Air One del 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto da FIT-CISL, UILTrasporti, UGL, Unione Piloti; dell'adesione allo sciopero degli Assistenti di Volo di Alitalia-CAI del 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) comunicata dalla SdL; dello sciopero dei Piloti e degli Assistenti di Volo della Società Air One Cityliner del 5 febbraio 2010, della durata di 4 ore (dalle 10.00 alle 14.00) indetto in data 25 gennaio 2010 dalla FIT-CISL'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018