Excite

Voli Dublino: il fascino dell'Isola di Smeraldo

Negli ultimi 3 anni, il traffico aereo per Dublino è aumentato in maniera vertiginosa
. Ogni mese, sono milioni i passeggeri che transitano per l’unico aeroporto: il Dublin Airport . nella maggior parte dei casi, provengono da altri Stati: i voli nazionali sono infatti pochi in rapporto al totale: circa il 4%.

La maggiori compagnie internazionali atterrano in questo aeroporto. Per quanto riguarda i voli low cost, la Ryanair la fa da padrone.

Dall’Italia, i voli per Dublino sono frequenti. Il volo dura circa 3 ore. Prima dell’atterraggio, è possibile vedere tutta la parte della scogliera sud dell’Irlanda con le classiche villette mono familiari che caratterizzano i paesi di pescatori dislocati lungo la costa.

Situato ad una decina di chilometri dal centro della città, l’ aeroporto è collegato benissimo con Dublino. Presente un servizio di navette e bus, da e per l’aeroporto, ed un servizio ferroviario (quest’ultimo però non collega direttamente l’aeroporto alla città di Dublino).

Si può in alternativa raggiungere Dublino dall’ aeroporto prendendo un taxi: il costo del servizio è di circa 16 euro, ma il prezzo sale subito durante i fine settimana, e se si hanno bagagli extra, passeggeri in più o animali.

Altra soluzione è quella di noleggiare una macchina: lo svincolo autostradale della M1/N1 è a pochi minuti dall'aeroporto.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017