Excite

Voli di linea e low cost, veloci e sicuri

Scegliere voli di compagnie aeree europee, asiatiche o americane è una garanzia di sicurezza. Continua invece ad essere l’auto il mezzo di trasporto più pericoloso.

Secondo le statistiche i voli sono 62 volte più sicuri dei trasporti su gomma, la probabilità di incorrere in un incidente mortale è dello 0,000008% e non ci sono differenze tra compagnie di linea e low cost in quanto a sicurezza.

I viaggi e il traffico aereo negli ultimi anni sono molto cresciuti e le compagnie di bandiera mantengono ancora il primato in quanto a numero di rotte e di voli. Tra le più frequentate ci sono Lufthansa, Air France, British Airways e le più note compagnie americane e orientali. Tutte vantano una sicurezza ineccepibile in quanto i controlli vengono fatti frequentemente e in modo accurato.

I voli low cost sono altrettanto controllati e sono proprio tre compagnie a basso costo a salire sul podio dei vettori più sicuri. Si tratta di Easyjet, Ryanair e Southwest che, in tanti anni di attività, non hanno mai registrato incidenti mortali.

Esistono però degli aerei sui quali è meglio non salire, soprattutto in alcune nazioni. Per sapere quali compagnie non prendere in considerazione basta consultare la lista nera dei voli stilata dall’Unione Europea e costantemente aggiornata. Tra i paesi con il maggior numero di compagnie sconsigliate c’è il Kazakhstan, il Congo, l’Indonesia e le Filippine.

Foto © Simone Ramella su Flickr

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017