Excite

Voli Parigi: come giungere in centro dagli aeroporti

Parigi è da sempre una delle città più visitate al mondo, soprattutto dagli italiani che spesso, però, si trovano a disagio circa le modalità di trasporto per giungere nella capitale francese, ma soprattutto per i costi del biglietto aereo. Grazie ai voli low cost, negli ultimi tempi, raggiungere Parigi è diventato molto più semplice ed anche economico, cercando di prenotare il volo con il dovuto anticipo.

Le principali compagnie aeree che effettuano collegamenti dall’Italia per Parigi sono la EasyJet, la WindJet e la Vueling, nonché la Ryanair. A livello di frequenza dei collegamenti anche le compagnie aeree di linea giocano un ruolo importante: ne è un buon esempio Alitalia, la compagnia di bandiera francese Air France ed anche la Lufthansa, che finalmente riescono a proporre voli a costi piuttosto accettabili.

In base al tipo di volo e alla compagnia si può giungere in uno dei tre aeroporti della città parigina. Il Roissy Charles De Gaulle è l’aeroporto principale di Parigi e vi atterrano le principali compagnie di bandiera. I collegamenti col centro della città sono molto efficaci visto che è possibile avvalersi sia del treno metropolitano che delle navette messe a disposizione dalla Air France.

Orly è uno scalo importante soprattutto per i voli dall’Italia della compagnia low cost Easy Jet. Per raggiungere la città è possibile avvalersi della RER B (treno metropolitano) oppure delle navette Orlybus che fanno scalo in una stazione metro della parte sud di Parigi.

Infine c’è l’aeroporto di Beauvais Tille che è quello che ospita il maggior numero di voli low cost ed in particolare della Ryanair. Nonostante sia distante più di 100 km da Parigi, è facilmente raggiungibile dal centro grazie agli efficienti servizi navetta in partenza dall’aeroporto per Parigi Porte Maillot, nella parte ovest della città.

 (foto © http://lh5.ggpht.com)

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017