Excite

Voli Romania, nel cuore dei Carpazi

I due aeroporti internazionali, Henri Coanda e Baneas sono i due principali per entrare in Romania.

L'aeroporto Internazionale Henri Coanda è situato poco distante dalla capitale Bucarest e smista il traffico internazionale della grandi compagnie aeree. L'Aeroporto Internazionale Baneasa, invece, è situato nella zona nord della capitale, a soli 8 km circa dal centro, e da qualche tempo è diventato molto attivo anche come snodo per compagnie aeree low cost.

Il treno è il mezzo ottimale per poter visitare la Romania grazie anche al fatto che la rete ferroviaria copre tutto il territorio. Nella capitale ci sono servizi di tram, metropolitana e filobus.

Il servizio degli autobus non è molto efficiente, considerato il numero ridotto di corse e l'elevato tempo di percorrenza. Per spostarsi velocemente, ci sono taxi privati e auto per spostamenti collettivi, con prezzi delle corse abbastanza modici.

La Romania è attraversata dai Carpazi, con catene montuose e piccole oasi dei laghi, ideali per chi ama le escursioni! La capitale Bucarest ricorda molto Parigi, con i suoi imponenti palazzi e ampi viali.

Imponente è il Monastero di Humor, in Bucovina:, inserito nell'elenco dei World Heritage Sites per il suo valore artistico, in particolare degli affreschi conservati al suo interno. Molto visitata anche la città di Sighisoara, una delle poche città europee che meglio ha conservato il suo aspetto medievale.

Buon viaggio!

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017