Excite

Voli Santiago: a Cuba in giro per spiagge

Santiago de Cuba, circondata dal mare e dalle montagne, è un ottimo punto di riferimento per quanti sono alla ricerca dello splendido mare di Cuba e non hanno paura di avventurarsi alla ricerca delle migliori.

Le spiagge più belle e più vicine a Santiago sono poste a Sud della città e sono essenzialmente tre anche se girovagando in macchina è possibile scovarne di altre, ancora più brulle e selvagge.

La spiaggia di Siboney è conosciuta per le palme di cocco che pervadono la zona; l'intera area, spiaggia compresa, è selvaggia e non esistono nè hotel nè strutture alberghiere di alcun tipo; nel villaggio che si affaccia sulla spiaggia è nato il cantante cubano Compay Segundo.

La spiaggia di Daiquiri è ancora più a sud e, si dice, è il luogo dove è stato inventato il cocktail; la stravaganza di questa spiaggia è che, pur essendo bellissima, spesso è chiusa ai comuni mortali in quanto accessibile solo per le famiglie dei militari cubani.

La spiaggia meno affollata, meno conosciuta e meno praticata è Juragua che gode di una posizione stupenda all'interno di una baia.

Tra le spiagge più belle e amate da chi ama fare escursioni sicuramente figurano quelle a ridosso del Parco Baconao; il Parco comincia ai limiti di Santiago e si estende per circa 50 chilometri ospitando al suo interno spiagge, lagune picchi rocciosi tra le quali va ricordata la Gran Piedra.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017