Excite

Voli Zanzibar: l’Isola delle spezie e delle spiagge bianche

Per chi ha intenzione di raggiungere Zanzibar per le prossime vacanze, le alternative di viaggio dall’Italia sono i voli che partono da Milano Malpensa e Roma Fiumicino. Il modo più semplice per prenotare la vacanza è acquistare un pacchetto viaggio proposto da uno dei tour operators italiani, con la scelta di pacchetti viaggio all inclusive, che comprendono la scelta del villaggio ed il volo diretto a Zanzibar.

Per Zanzibar esistono dei voli charter da Milano e da Roma, per circa sette ore di viaggio. Per chi non ama i villaggi turistici non è possibile prenotare solo il volo con la formula del volo diretto. In questo caso, esistono diverse compagnie che offrono questo servizio e prevedono diversi scali prima di giungere a destinazione ed in tempi molto più lunghi.

Prima di partire è consigliabile individuare il periodo migliore per la propria vacanza. Il periodo delle grandi piogge non è consigliato ed è quello che va dalla fine di aprile all’inizio di giugno. Da evitare anche la stagione dei monsoni, tra i mesi di novembre e febbraio, alternati dal periodo delle piccole piogge nel mese di novembre. La stagione più calda è quella di gennaio e febbraio ed è quella maggiormente consigliata, anche se la temperatura potrebbe raggiungere i 28 gradi.

Da non sottovalutare anche la presenza delle zanzare e della malaria, per cui prima di partire è necessario premunirsi di precauzioni facendosi consigliare dal proprio medico. Ad ogni modo non è richiesto nessun vaccino contro la malaria, ma non dimenticate il passaporto!

Il passaporto deve avere una durata di almeno sei mesi dalla data di rientro. Il visto si può ottenere all’aeroporto internazionale di Zanzibar e le tariffe sono soggette a variazioni. Pertanto, si consiglia di informarsi prima di partire.

viaggi.excite.it fa parte del Canale Blogo Social - Excite Network Copyright ©1995 - 2017